La marmellata della nonna

No Comments

Mattinata libera all’insegna della sveglia presto, jogging intorno Roma e colazione dal proprio barman di fiducia, con un cornetto caldo ed un cappuccino delicato. Subito a casa che, per quanto piccola, accumula tanta di quella polvere da far impazzire chiunque: dopo aver effettuato l’acquisto urgente online di una pentola a pressione di buona qualità che l’ho trovata presso questo sito web, mettendo a posto un piccolo sgabuzzino posto vicino alla finestra che da sul balconcino, vista Colosseo, ho trovato delle buonissime marmellate fatte da mia nonna in persona, prima di lasciarci (due mesi fa).

Erano un totale di 11 barattoli dai gusti più differenti (fragola – prugna – arancia – pesca – albicocca – castagne e così via) che ho portato direttamente alla radio, con tante fette biscottate, nella speranza fossero ancora ottime da mangiare. Una volta arrivata, sembravo Cappuccetto Rosso persa nel bosco e i miei colleghi hanno decisamente apprezzato il gesto, buttandosi alla scoperta di questi sapori classici e tradizionali di una nonna sempre amata da tutti. Abbiamo aperto la marmellata di fragole e, dopo aver annusato per bene, il coltello è stato affondato all’interno della consistenza morbida prendendo una dose generosa di marmellata, spalmandola direttamente sulla fetta biscottata. Il sapore? Ottimo, buono, dolce, incredibile e da ripetere!

Il successo è stato talmente grande che abbiamo deciso di cambiare la scaletta del mio programma, per parlare delle nonne e tradizioni di famiglia. Tanti i commenti social e i messaggi vocali degli ascoltatori che hanno voluto raccontare la loro esperienza passata e/o presente, con i propri nonni e i sapori che solo loro sapevano tramandare. La mia felicità è poter dare a mia nonna sempre nuova vita, coinvolgendola anche nelle mie attività lavorative e cercando di renderle omaggio quanto più possibile – con tutto il rispetto che merita.

Il fattore da evidenziare è che le marmellate sono terminate praticamente subito, nella speranza di trovare un’altra scatola nascosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *